Gennaio-Febbraio 2016

Appuntamenti dell’Associazione TELA-Lavoro per i mesi di gennaio e febbraio 2016.

Lisbona 27/29 Gennaio – Si è svolto a Lisbona il V° Seminario del progetto “Per un distacco equo e responsabile”, promosso dal sindacato degli edili della CGT Francese, insieme alle omologhe organizzazioni di altri Stati membri (per l’Italia la FILLEA/CGIL).
Al seminario di Lisbona, come agli altri precedenti, ha attivamente partecipato, in rappresentanza della TELA, Giovanna Carosielli (si veda il resoconto del seminario pubblicato su questo sito, sotto la voce “Contributi”).

Amsterdam 8/9 Febbraio – La città olandese ha ospitato una intensa “due giorni”, promossa dall’Ispettorato del Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali Olandese (SZW), dedicata ad un’analisi approfondita dei distacchi transnazionali in ambito UE, con un focus sullo stato di attuazione della direttiva “Enforcement” del 2014, nonché alla nozione di lavoro non dichiarato, anche alla luce della recente piattaforma europea sul lavoro non dichiarato.
La conferenza (intitolata “Promoting decent work” ed organizzata nell’ambito del semestre di presidenza Olandese dell’Unione) ha visto la partecipazione di circa trecento delegati provenienti da tutti gli Stati membri, in gran parte rappresentanti delle Amministrazioni del Lavoro e delle Organizzazioni sindacali e datoriali, ma anche esperti del settore.
Per la TELA ha partecipato alla Conferenza il Presidente, Paolo Vettori.

Febbraio 17 Milano – Assemblea dei soci dell’associazione TELA.
Si è tenuta, nel capoluogo lombardo, l’annuale assemblea dei soci.
Nel corso della riunione – oltre al disbrigo degli adempimenti statutari – sono state passate in rassegna le recenti iniziative dell’associazione, con particolare riferimento al Progetto “Informa-ti”, finanziato da “Garanzia Giovani”, ma soprattutto sono state esaminate a fondo le prospettive di sviluppo dell’attività, nel breve-medio termine.