Notiziario

21/23.11.2016 – Dal 21 al 23 novembre 2016 ha avuto luogo a Parigi, presso la sede della CGT francese, la fase conclusiva del progetto europeo sul distacco equo e responsabile, di cui la medesima compagine sindacale è stata l’organizzatrice. L’obiettivo del seminario conclusivo è consistito nella condivisione, anche con le autorità comunitarie, degli importanti risultati ottenuti nel corso dei sette seminari – di cui il primo e l’ultimo nella capitale francese – svoltisi nel biennio, con tappe in alcune città dei Paesi di ricevimento ed invio dei lavoratori distaccati…

continua a leggere »


31.05/03.06.2016 – Madrid ha ospitato, dal 31 maggio al 3 giugno 2016, l’interessante Seminario – il sesto – relativo al progetto europeo sul distacco equo e responsabile, organizzato dalla CGT francese.
Il denso programma dell’incontro si è aperto con una panoramica dal fronte ispettivo e sindacale delle problematiche nascenti dal distacco dei lavoratori, inviati e/o ricevuti in Spagna…

continua a leggere »


29.04.2016 – Brescia – “Il Nuovo Ispettorato del Lavoro – Contrasto al lavoro nero o irregolare e promozione della legalità” – Si svolgerà a Brescia venerdì 29 aprile 2016, alle ore 14.30, presso il Salone della Camera di Commercio in via Einaudi 23, un un convegno di aggiornamento professionale organizzato dall’Associazione Nazionale Provinciale Consulenti del Lavoro – Unione Brescia e dell’Ordine Consulenti del Lavoro di Brescia…

continua a leggere »


29.01.2016 – Lisbona – “Per un distacco equo e responsabile” – Quinto seminario per il progetto – Dal 27 al 29 gennaio 2016 ha avuto luogo, a Lisbona, il quinto Seminario del progetto europeo sul distacco equo e responsabile, anche in questo caso, come in precedenza a Varsavia, tenutosi in un Paese che normalmente invia lavoratori distaccati. Nel 2015, infatti, i lavoratori portoghesi ufficialmente distaccati sono stati 6785, di cui la metà inviati in Francia, ed a seguire in Belgio e Spagna: nondimeno, la cifra va considerata in difetto, posto che la maggior parte delle infrazioni accertate attiene proprio alle omesse comunicazioni relative al distacco dei lavoratori…

continua a leggere »


29.01.2016 – Brescia – Presentata la sezione del sito web  “I contratti di lavoro in Europa – Con questa nuova sezione del nostro sito, intendiamo fornire uno strumento di consultazione agile e il più possibile completo, capace di rispondere alle esigenze delle varie categorie di utenti (ispettori, consulenti, ma anche lavoratori ed imprenditori) che possono essere interessati, a diverso titolo, a conoscere la normativa in vigore negli altri Stati Europei…

continua a leggere »


14.12.2015 – Brescia – Presentato il progetto “Il volo del Colibrì” per la diffusione della percezione del rischio tra gli alunni delle Scuole Elementari – È stato presentato questa mattina, nella sede dell’Amministrazione Provinciale di Brescia, il progetto “Il Volo del Colibrì” promosso dalla sede Regionale lombarda dell’ANMIL ed espressamente indirizzato agli alunni delle Elementari…

continua a leggere »


7-8/09/2015 – Varsavia (Polonia) – Prosegue il progetto “Per un distacco equo e responsabile” – Il 7 e l’8 settembre scorsi si è svolto a Varsavia l’ultimo incontro dell’anno relativo al progetto promosso ed organizzato dal sindacato edile francese FNSCBA CGT, finanziato dall’Unione Europea, ristretto in quest’ultima occasione ad un membro sindacale ed ispettivo per ciascuno dei Paesi partecipanti…

continua a leggere »


1°-3/06/2015 – Wroclaw (Polonia) – XIX incontro del RIIFT (Reseau Institutions de formation dans le domaine du travail) – Si è tenuto a Wroclaw dal 1° al 3 Giugno 2015 – presso la Scuola dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro Polacco – l’incontro annuale del RIIFT dedicato, stavolta, alle forme di lavoro atipico e al ruolo di tutela dei diritti di queste specifiche categorie di lavoratori svolto, nei diversi contesti nazionali, dagli ispettori del lavoro…

continua a leggere »


10-13/03/2015 – Ostend (Belgio) – Al via il progetto “Per un distacco equo e responsabile” – Dal 10 al 13 marzo 2015 si è tenuto, ad Ostend, in Belgio, il primo seminario di un importante progetto, di durata biennale, promosso ed organizzato dal sindacato edile francese FNSCBA CGT, finanziato dall’Unione Europea e volto a migliorare gli strumenti di informazione e di tutela in favore dei lavoratori distaccati, mediante la partecipazione di tre rappresentanti sindacali operanti nel settore edile e di un funzionario ispettivo per ciascuno dei sei Paesi membri dell’Unione Europea coinvolti, ovverosia Francia, Belgio, Spagna, Germania, Italia e Bulgaria…

continua a leggere »


27-28/01/2015 – Bruxelles, concluso il progetto “Learning by doing” – Si è concluso – con il seminario finale tenutosi nella capitale belga il 27/28 gennaio 2015 – il progetto sugli euro-distacchi, che ha coinvolto una sessantina di ispettori e funzionari, appartenenti alle Amministrazione del Lavoro di 14 Paesi dell’Unione, in un progetto di formazione ed approfondimento sugli aspetti attuativi della normativa europea in tema di distacchi transnazionali, i cui momenti salienti sono stati da un lato le esperienze di full-immersion che ciascuno dei partecipanti ha effettuato, nell’aprile 2014, presso l’Amministrazione del Lavoro di un altro Stato e dall’altro i seminari, svoltisi tra il maggio e il giugno dello scorso anno a Bruxelles e Varsavia…

continua a leggere »


10/09/2014 – Torino, penultima tappa del progetto “Learning by doing” (articolo di Paolo Vettori – Torino) – Si è svolta il 10 e l’11 settembre a Torino, nella sede del Centro Internazionale di formazione dell’ILO, un’importante riunione del comitato di pilotaggio del progetto, a cui hanno partecipato, oltre alle Istituzioni ed Organizzazioni dei 14 Paesi coinvolti, anche rappresentanti delle Confederazioni sindacali Europee dell’edilizia e dell’agricoltura…

continua a leggere »


18-19/06/2014 – Varsavia, nuova tappa del progetto “Learning by doing” (articolo di Paolo Vettori – Varsavia) – Dopo l’appuntamento di Bruxelles del 21/22 maggio, si è tenuto, nella capitale polacca, il secondo “workshop” – finalizzato ad una riflessione comune sui temi del distacco transnazionale e del funzionamento dei sistemi ispettivi in vigore negli Stati membri – a cui hanno preso parte una trentina di ispettori e funzionari dei 14 Paesi partecipanti al progetto (tra cui, per la TELA, l’ispettore del lavoro Stefano Caffio), oltre a vari rappresentanti del “comitato di pilotaggio”, compreso il presidente della nostra associazione, Paolo Vettori…

continua a leggere »


8-10/04/2014 – Tre giorni di full immersion a Brescia (articolo di Silvia Campi – Brescia) – Nei giorni 8, 9 e 10 aprile 2014 si è svolta in Brescia una full immersion in materia di distacchi transnazionali ed utilizzo del sistema IMI, nell’ambito di un progetto europeo in partnership tra Francia, rappresentata dall’Ispettore del lavoro Stephan Mercier Dubocage, affiancato dall’Interprete Roberta Carmagnola e, per l’Italia, l’Associazione TELA nelle persone del Presidente Paolo Vettori e Silvia Campi…

continua a leggere »


8-10/04/2014Distacco dei lavoratori comunitari (articolo di Dario Messineo – Chambéry) – La partecipazione alla full immersion del progetto europeo “Learning by Doing” sul distacco trasnazionale mi ha dato la possibilità di osservare da vicino non solo l’organizzazione delle strutture ispettive francesi, ma anche le modalità operative utilizzate, in concreto…

continua a leggere »


31/03/2014Il caso Electrolux e la Polonia (articolo di Paolo Vettori – Brescia) – La vicenda -che ha sollevato pesanti interrogativi, in questi ultimi mesi, sul destino dei quattro stabilimenti Italiani della multinazionale Svedese, e in particolare su quello di Porcìa, in Friuli- ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica Italiana la Polonia, come temibile competitor, in grado di attrarre gli investimenti dei grandi gruppi industriali, europei e non solo….

continua a leggere »


20/03/2014Il volontariato internazionale nelle imprese – L’esperienza francese (articolo di Paolo Vettori – Brescia) – Nel momento in cui il dibattito sulle misure da adottare a sostegno dell’occupazione giovanile entra finalmente nel vivo, grazie ai primi provvedimenti del Governo Renzi, ci sembra utile, come associazione TELA, portare un nostro contributo, in termini concreti, focalizzando l’attenzione su uno strumento che, in Francia, funziona ormai da quattordici anni e che ha dato risultati incoraggianti, come canale di inserimento nel mondo del lavoro dei giovani, in particolare diplomati e laureati…

continua a leggere »


14-22/02/2014Dal muro di Berlino – Mostra a Palazzo Loggia di Brescia – Si terrà, nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, una mostra – organizzata dalla TELA insieme ad un’associazione culturale bresciana e con il patrocinio del Comune lombardo – di quadri di Giulio Mazzarino (funzionario della Sede Regionale INAIL della Liguria) raffiguranti i graffiti del “Muro di Berlino”…

continua a leggere »


5-6/02/2014Progetto “eurodistacco 2014” a Lione – Si terrà, presso il Municipio della città francese (4° “arrondissement”), la riunione della “cabina di regia” del progetto “eurodistacco 2014”, promosso dall’INTEFP e cofinanziato dall’UE, con l’obbiettivo di favorire uno scambio di esperienze, tra ispettori e funzionari pubblici impegnati, a vario titolo, nel settore.
Il progetto – che prevede periodi di “full immersion” nei Paesi aderenti all’iniziativa nonché due “workshop” in Belgio e in Polonia – si concluderà nel dicembre del corrente anno. , con un meeting presso il Comitato Economico-Sociale dell’UE, a Bruxelles.
All’iniziativa – oltre all’associazione TELA – parteciperanno istituzioni ed organismi specializzati di altri 13 Stati membri, tra cui Francia, Spagna, Polonia, Romania, Portogallo, Irlanda, Belgio, Finlandia e Paesi Baltici.


8/11/2013Conferenza stampa TELA e ANMIL di Brescia – L’associazione ha organizzato, venerdì 8 novembre, a Brescia, insieme alla locale sezione provinciale dell’ANMIL, una conferenza stampa per illustrare le importanti novità introdotte dalla legge n. 125 del 30/X/2013 (legge di conversione del cd. “Decreto sulla PA”) in tema di applicazione, nel settore pubblico, della normativa sul diritto al lavoro dei disabili…

continua a leggere »


23-25/09/201317° Incontro del RIIFT – Si è tenuto dal 23 al 25 settembre scorso nella sede dell’Istituto di formazione del Ministero del Lavoro Francese, a Marcy l’Etoile (sobborgo di Lione) l’annuale appuntamento (la diciassettesima edizione) di tutte le Istituzioni formative ed associazioni aderenti alla Rete, dedicato quest’anno all’approccio settoriale e/o territoriale dell’Amministrazione del lavoro…

continua a leggere »


17/06/2013Distacco dei lavoratori – Il giorno 17 Giugno 2013 presso il Comité économique et social européen (CESE) 99 rue Belliard – Bruxelles, si sono riuniti i componenti del progetto sul “Distacco dei lavoratori” svolto in collaborazione tra le parti sociali Europee (FIEC, EFBWW, GEOPA COPA, EFFAT), le autorità Governative (Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, e Romania) e le parti sociali Nazionali (Danimarca, Finlandia, Francia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Romania)…

continua a leggere »


30/11/2012 – Convenzione TELA – INRL per programma di formazione continua – Il 30 novembre 2012, l’Associazione TELA ha sottoscritto con l’Istituto Nazionale dei Revisori Legali (INRL) e lo studio Militerni & Associati un protocollo di intesa per la realizzazione di un programma di formazione continua in materia di diritto del lavoro e della previdenza sociale…

continua a leggere »


9-10/07/2012 – 16° Incontro del RIIFT – Nelle giornate del 9 e 10 luglio 2012, si è tenuto ad Hammamet (Tunisia) il 16° incontro internazionale del RIIFT sul tema del ruolo delle istituzioni della formazione nella promozione dei principi di uguaglianza al lavoro e di giustizia sociale…

continua a leggere »


20/09/2011 – Tela Lavoro aderisce al  RIIFT (Réseau International des Institutions de Formation dans le Travail) – In occasione del XV incontro del RIIFT, tenutosi a Lisbona il 19 – 20 settembre scorsi, la nostra associazione è stata ufficialmente accolta come componente della predetta rete internazionale, costituita quasi dieci anni fa (per la precisione nel luglio 2002) con l’obiettivo di favorire lo scambio di esperienze, nonché l’attivazione di progetti comuni…

continua a leggere »


30/06 – 01/07/2011 – Tela lavoro incontra Solidarnosc Nel quadro delle iniziative dell’associazione, volte a stabilire una serie di contatti a livello internazionale, si è tenuto a Danzica il 30 giugno scorso, presso la sede nazionale di Solidarnosc, un incontro, a cui hanno partecipato, per la nostra associazione, il presidente, Dr.Paolo Vettori e il Dr.Stefano Caffio, mentre, per il Sindacato Polacco, era presente la responsabile del Dipartimento Economico-legale,D.ssa Katarzyna Zimmer-Drabczy…

continua a leggere »