II distacco comunitario secondo I’UE e prassi ministeriali

Pubblicato il 04/08/2015, da Paolo Vettori

Gestione del rapporto di lavoro
II distacco comunitario secondo I’UE e prassi ministeriali

di Dario Messineo – funzionario DTL Cuneo e Laura Grasso – funzionario DTL Torino

IUnione Europeal distacco comunitario è stato disciplinato dalla Direttiva n.96/71/CE, recepita in Italia dal D.Lgs. n.72/00 e successivamente dalla Direttiva n.2014/67/UE (c.d. Direttiva Enforcement). Recentemente è intervenuta la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea n. C-396/13 del 12 febbraio 2015, la quale si è soffermata in particolare sull’aspetto delle tariffe minime salariali da garantire ai lavoratori distaccati.

Anche il Ministero del Lavoro, con la circolare n.14/15, ha fornito importanti chiarimenti in materia, prendendo in esame la normativa comunitaria…

 

per leggere l’articolo intero, consultare l’allegato PDF » pdf_icon

 

Scrivi un commento

You must be nome utente to post a comment.